Ulteriori informazioni sulle | naturali lavaggio completo | Processo di lavaggio semi del caffè

Il lavaggio completo è un frutto del caffè selezionato in un processo lavato o anche noto come processo a umido. Generalmente, questo processo mira a rimuovere tutta la carne della carne attaccata ai chicchi di caffè prima dell'essiccazione. Dopo la raccolta, le ciliegie di caffè vengono solitamente "selezionate" prima immergendole in acqua. Le ciliegie galleggianti saranno scartate, mentre l'affondamento sarà lasciato per un'ulteriore lavorazione perché le ciliegie sono considerate mature.

Inoltre, la pelle esterna e la pelle di ciliegia di caffè verranno rimosse utilizzando una macchina speciale chiamata depulper (pelatore). I chicchi di caffè che sono stati rilasciati dalla pelle vengono quindi puliti di nuovo mettendoli in un recipiente speciale pieno d'acqua in modo che i resti della pelle ancora attaccata possano collassare completamente a causa del processo di fermentazione.

La durata, o durata del caffè fermentato, varia a base di produttore. Ma generalmente varia da 24-36 ore a seconda della temperatura, dello spessore dello strato di linfa sulle ciliegie di caffè e della concentrazione dell'enzima. Se la temperatura intorno ad esso diventa più calda, anche il processo sarà più veloce.

Profili di gusto generali: il caffè di processo lavato ha generalmente un carattere più pulito, leggero, sapore leggermente fruttato, il corpo tende ad essere leggero e morbido con più acidità.



COS'È IL PROCESSO DI SEMILAVAGGIO DEL CAFFÈ?

La ciliegia di caffè raccolta viene messa in una macchina depulper per staccare lo strato di pelle rossa. I chicchi di caffè sbucciati vengono conservati per il lavaggio in acqua corrente e poi immersi (fermentati) per 6 ore o 12 ore, alcuni addirittura li appendono direttamente senza immergere i chicchi di caffè fino a quando il contenuto di acqua è del 25-30%. Questo chicco di caffè che contiene ancora acqua è chiamato chicco bagnato, le sue caratteristiche sono di colore verde bluastro. I chicchi di caffè sono molto morbidi e vulnerabili allo sprawl o al penite e la pelle del grano è ancora saldamente attaccata.
La risaia bagnata ha poi sbucciato la pelle usando una macchina huller, questo grano è ancora molto vulnerabile non di rado i chicchi di caffè si rompono ai bordi e si spezzano. Perché? Poiché la pelle che è ancora saldamente attaccata è costretta ad aprirsi, anche la buccia di caffè viene rilasciata forzatamente. I chicchi di caffè sbucciati sono chiamati zucca di caffè.
Se il contenuto di acqua raggiunge il 12-15%, il grano è pronto per andare al processo di decorticatura (pelatrice) per rimuovere la pelle del corno. Nella macchina huller la pelle del corno cadrà e il caffè che è stato decorticato è pronto per essere venduto per il chicco verde, immagazzinato in magazzino in 1 anno e tostato in base al suo livello.
Quali sono i vantaggi di questo processo, in termini di tostatura l'aroma che si genera quando la fusione è più forte, il gusto risultante è coerente, il processo di fusione diventa più facile, l'aspetto del caffè è anche migliore e più liscio. In termini di capacità di conservare il chicco di caffè più a lungo stanno raggiungendo i 2 anni, la durata di conservazione dei chicchi di caffè verde è fino a 1 anno.

Processo naturale

In tutti i processi post-raccolta, la prima cosa da fare è sicuramente ordinare tra frutta di buona qualità e frutta di scarsa qualità, dopo di che viene eseguito il processo di essiccazione. Ci sono due tipi di modi in questo processo di essiccazione, vale a dire il processo a secco (processo naturale) e il processo del miele. E questa volta discuteremo del processo a secco o di quello che spesso chiamiamo processo naturale.

Caffè gayo di processo naturale

Come suggerisce il nome, questo processo non utilizza acqua e non richiede nemmeno una macchina pulper, perché la pelle e la polpa del frutto non hanno bisogno di essere sbucciate. Dopo che il caffè è stato ordinato, il frutto del caffè viene immediatamente essiccato al sole direttamente o utilizzando la casa verde di plastica. Il processo di essiccazione della frutta del caffè richiede un'elevata intensità della luce solare, in modo che il frutto del caffè possa asciugarsi rapidamente. Più velocemente si asciuga, il frutto del caffè sarà in grado di evitare funghi e un processo di fermentazione continuo. La polpa del frutto che è ricca di zucchero durante l'essiccazione alla luce del sole dà anche sapore ai chicchi di caffè.

Quali sono le fasi di questo processo naturale dei chicchi di caffè?

Prima di entrare nella fase di essiccazione, per ottenere i massimi risultati nel processo di essiccazione, è meglio prestare un po 'più di attenzione a come raccogliere il frutto del caffè maturo. È un peccato se piantiamo caffè di qualità ma al momento del raccolto, non prestare troppa attenzione a quale frutto del caffè è davvero cotto e quale frutto del caffè non lo è. Raccomandazioni per buoni risultati, raccogliere frutta di caffè completamente cotta.

Prima fase di essiccazione
È importante che la frutta matura del caffè e poi l'ingresso nei letti di essiccazione siano accuratamente riforniti e diffusi. E non dimenticare di prendere le note necessarie, a che ora la frutta del caffè inizia a entrare nei letti di essiccazione. Una volta spalmato, è bene non superare i 3 pollici misurati dallo spessore della pila, in modo che la frutta del caffè riceva abbastanza flusso d'aria durante il processo di essiccazione.

Sono passate circa 3-4 ore, è importante invertire la sezione della frutta del caffè, in modo che la frutta del caffè sia esposta alla luce solare uniformemente distribuita. E anche in questa fase, separando quale frutto del caffè è troppo maturo e immaturo, guardando il colore del frutto del caffè, i colori armoniosi creeranno un profilo gustaciale coerente e di qualità.

Seconda fase di essiccazione
Dopo tre o cinque giorni, il frutto del caffè sembrerà gomma secca. In questa fase, possiamo impilare frutta di caffè fino a 5-6 pollici di spessore sui letti di essiccazione, assicurando che anche l'essiccazione sia importante. Almeno in un giorno, ci sono due volte invertendo la pila.

Caffè Arabica Gayo - processo secco naturale

Fase finale dell'essiccazione
Dopo i prossimi tre o quattro giorni, i coltivatori di caffè hanno due modi per finirlo. I primi sono alcuni coltivatori di caffè che hanno una macchina per l'essiccazione, la frutta del caffè verrà poi asciugata di nuovo utilizzando essiccatori rotativi, per garantire che la frutta del caffè sia asciugata in modo uniforme e per riposare. Ma non pochi coltivatori di caffè completano anche le fasi finali dell'essiccazione sui letti di essiccazione.
La cosa più importante è che quando si misura il contenuto di umidità con un misuratore di umidità, è bene provare la frutta secca del caffè per avere un contenuto di umidità inferiore all'11%. Temperature calde durante l'essiccazione, di solito intorno ai 29-31 ° C, ma a seconda dell'area di essiccazione.

Fase di stoccaggio
È ora di inserire i chicchi di caffè nei sacchi che hai fornito, sia che si utilizzi Grain-pro o altri tipi di sacchi. Sia che tu presti attenzione all'area di stoccaggio prima dell'arrivo dell'acquirente o del corriere, assicurati di scegliere la posizione del ripostiglio che sia fresca e non troppo calda.

Il processo naturale ha un sapore dolce che è più dovuto alla lunghezza della fase di fermentazione dei dolci nella polpa del frutto del caffè al sole. Questa fase conferisce dolcezza alla frutta più intensa nei chicchi di caffè. Gli appassionati di caffè con preparazione manuale scelgono di utilizzare strumenti chemex, V60 o a fondo piatto per estrarre il sapore e l'aroma del caffè naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Need Inquiry?